Servizi di Termografia

Cosa Facciamo

Siamo operatori di II Livello per i servizi termografici tramite l’utilizzo di termocamere ad infrarosso per localizzazione perdite idrauliche presso abitazioni o esercizi commerciali, localizzazioni principi di distacco di intonaco e/o fessurazioni murarie, localizzazione e ponti termici e dispersioni termiche presso edifici, monitoraggio motori e quadri elettrici, ispezione moduli fotovoltaici per ricerca eventuali difetti di fabbricazione
Garantiamo un un servizio professionale secondo le normative UNI EN473, con rilascio di report di analisi e commento delle riprese. La documentazione, con valore di certificazione secondo le normative ASNT e/o EN473, viene resa al cliente in formato cartaceo e digitale, e contiene le immagini sia nel visibile che nell'infrarosso, per fornire con chiarezza il dettaglio degli oggetti monitorati. Il servizio termografico è effettuato in conformità alla norma UNI EN 473:2001 ISO 9712 nel metodo TT (tecnica termografica).

Cosa è la Termografia

TERMOGRAFIA: E' la tecnica che permetta la visualizzazione bidimensionale, fotografia in scala di grigi o falsi colori, del calore emanato da qualsiasi oggetto che si trova ad una temperatura superiore ai –273,16°C (zero assoluto). A differenza della luce visibile, nel mondo dei raggi infrarossi tutti gli elementi, quindi, con una temperatura al di sopra dello zero assoluto emettono calore. Anche oggetti che hanno una temperatura molto bassa, come i cubetti di ghiaccio, emettono infrarossi. Più è alta la temperatura dell'oggetto, più quest'ultimo irradierà raggi infrarossi. Molteplici sono i contesti in cui si può utilizzare la termografia:
  • Manutenzione elettrica e meccanica: l'indagine termografica è ormai uno dei sistemi di ispezione non distruttiva più apprezzato ed ambito nel mondo industriale. La quantità di dati, la semplicità di ispezione e l'immediatezza dell'informazione fanno della termografia uno strumento divenuto indispensabile nell'ambito manutentivo. Gli impianti monitorati devono essere funzionanti, il che permette di evitare inutili fermate.
  • Monitoraggio dei moduli fotovoltaici: il monitoraggio dei moduli con la termocamera permette ad esempio di individuare eventuali punti caldi (hot spot) dovuti alla presenza anomalie sui collegamenti tra stringhe ed inverter o di eventuali difetti di fabbricazione
  • Termoidraulica: Mappatura tubazioni idriche sotto traccia e ricerca perdite idriche dalle tubazioni degli impianti termoidrici sotto pavimentazioni e tramezzature.
  • Edile/Restauro: Nel settore denominato BUILDING (edile, restauro, belle arti, diagnostico) la termografia trova molteplici applicazioni come distacchi di intonaco, risalite di umidità, mappatura tessitura muraria, rilievo tamponature, dispersioni energetiche da edifici. Principali vantaggi: il controllo non è invasivo (non si richiede cioè la rottura della parete), non sono necessari scomodi e costosi ponteggi per monitorare le facciate di edifici (localizzando le parti danneggiate).
  • Produzione in linea: In molti processi produttivi il controllo della distribuzione di calore e di conseguenza la misura della temperartura diviene di fondamentale importanza.I consueti metodi di rilievo della temperatura a contatto prevedono la fermata della produzione, con conseguenti perdite di tempo e denaro; la termografia consente invece controlli in linea non invasivi.

Contattaci per informazioni sul servizio